Passa ai contenuti principali

Post

In evidenza

L'artista Cibo al Marie Curie per ripulire i muri della scuola da svastiche e scritte naziste

È successo all’ITC “Marie Curie” di Bussolengo, dove gli studenti della classe VB hanno notato diversi simboli e scritte nazi-fasciste campeggiare sui muri retrostanti l’edificio. I ragazzi hanno subito allertato l’insegnante Stefania Lombardo, da anni responsabile del progetto “Non più reticolati del mondo!”, percorso di approfondimento sulla Shoah che, proprio in quelle settimane stava svolgendo nelle sue classi.  Con l’approvazione del Dirigente scolastico, Prof. Luigi Giuseppe Pizzighella, la docente ha avviato prontamente la ripulitura delle pareti: «È inammissibile che anche la scuola, l’istituzione che per eccellenza promuove la cultura e sostiene lo spirito critico, sia soggetta a queste forme di bieca violenza». Gli studenti hanno così provveduto a ricoprire con della vernice la maggior parte dei simboli: «Abbiamo voluto dare il nostro contributo alla lotta contro l’intolleranza. È fondamentale che, soprattutto la nostra generazione, combatta ogni forma di odio, che sia una …

Ultimi post

Laboratorio di Arte Terapia con la classe 3BS di Garda

Conferenze su Leonardo al Marie Curie

Flash Art. Mai più. Le foto dell'evento.

Robot @ Garda III edizione - 21 novembre 2019

Concerto "Messe solennelle en l'honneur de Sainte-Cécile" con le guide del Marie Curie

Munom 2019 - Intervista e foto alla delegazione del Marie Curie

Il liceo scientifico in visita a Basilea

Trekking sul Monte Baldo con le classi prime di Garda